Training di Formazione Operatori Pittura Mandala

2022: Luglio – Dicembre 

1° modulo 15-16-17 Luglio – ore 10-18 – Sona (VR)

Benvenuti al Training di Formazione che si terrà nel mio Studio a Sona (VR). La durata del Training é 12 giorni, alcuni dei quali, come il primo modulo, si terranno in presenza. Le parti teoriche riguardanti la tecnica del Mandala, la terapia del colore e letture dei Mandala, si terranno online. Le date successive verranno concordate con i partecipanti del Training.

Il Training di Formazione Operatori Pittura Mandala è rivolto a persone che praticano meditazione o altre modalità di ricerca interiore.
E’ rivolto ad insegnanti, terapeuti, operatori sociali ed a persone che tengono o sono interessate a tenere corsi e gruppi di pittura e meditazione, e a tutti coloro che vogliono approfondire il loro percorso nella meditazione e consapevolezza attraverso la creatività.

INTERVISTA ALLA DOTTORESSA ELENA BERNABÈ

Preferisci leggere?

Salve a tutti, sono Shanti del Mandala Painting Studio. Oggi intervisto la mia carissima allieva e amica Elena Bernabè, che ha partecipato al Training Formazione Operatori Mandala dell’anno scorso.

– Ciao Elena, cosa ti ha portato a partecipare a questo training?

– Ciao Shanti, sono venuta al tuo Studio perché il simbolo del Mandala mi ha rincorso negli anni e volevo approfondirlo.
Sono venuta qua con l’idea di conoscere questo strumento, e di riuscire un po’ a padroneggiarlo.
In realtà, con il tutto il percorso individuale fatto con Shanti, ho conosciuto meglio anche me stessa. Quindi, attraverso il Mandala, sono riuscita proprio ad entrare in me. È stato un vero e proprio appuntamento con me stessa, che è stato rivelatorio e importantissimo.

– Grazie Elena. Rispetto alla creatività: come ha influito nel tuo rapporto quella che le attività di training di formazione?

– Non mi sentivo molto creativa prima di questo percorso. Il Training è riuscito a ripescare dentro di me questa creatività che ognuno ha e a tirarla fuori, proprio a segnarla nel foglio, a mostrarla prima di tutto a me stessa ma anche agli altri. Tutto il percorso è stato un tirar fuori queste doti che io pensavo di non avere. Vedere poi il risultato finale è stato bellissimo, non pensavo di essere in grado di raggiungere un traguardo bello, pieno, creativo, colorato, come poi sono riuscita a fare attraverso il mio Mandala. Quindi devo dire che è stato un richiamo proprio della creatività.

– Grazie. A chi consiglieresti questo Training?

– All’inizio, prima di partire, pensavo fosse un Training per chi avesse un lavoro inerente all’arte, alla creatività in generale. Poi, in realtà, ho scoperto che attraverso le meditazioni, attraverso le tecniche che ci ha insegnato Shanti, attraverso i libri che ci ha fatto leggere e le riflessioni profonde questo è un Training adatto a chiunque. A chiunque voglia approfondire la propria ricerca personale, la propria ricerca interiore, quindi a chi voglia mettersi in gioco attraverso il colore, attraverso il pennello, attraverso un richiamo della propria creatività, del mettersi in gioco come inteso anche come giocosità. È un percorso adatto a tutti, a
tutte le persone che vogliano trovare qualcosa di diverso dentro di sé e che magari non sono mai riuscite, fino a quel momento, a trovare.

L’ammissione al Training è riservata a chi ha già fatto corsi base e vuole condividere questa tecnica. Per accedere è necessaria un intervista con Shanti.

Come è strutturato il Training di Formazione Operatori Pittura Mandala?

PRIMA PARTE (in presenza)
Si apprende la tecnica di costruzione dei Mandala nelle sue differenziazioni, costruzione a 2, 3, 4, 5, 6 etc ripetizioni intorno al centro, a cancellare le forme che emergono dalla tecnica di base. In questa prima parte si impara a guidare le altre persone nel processo di costruzione del Mandala. 

SECONDA PARTE (in presenza)
Si apprende la tecnica pittorica a tempera, con particolare attenzione alla tridimensionalità, a dipingere la base del Mandala con la tecnica della velatura e a dipingere le cornici che caratterizzano i Mandala. Si dipinge il nostro Mandala personale con particolare attenzione alla profondità, luminosità e armonia.

TERZA PARTE (online)
Si apprende a fare letture dei Mandala, ad usare tecniche di centratura e a condurre meditazioni di Osho. Verrà dedicata particolare attenzione allo studio dei colori seguendo la mappa dei chakra e dell’Aurasoma.

QUARTA PARTE (online)
Si apprende a tenere corsi di Mandala e lavorare con le persone. 

 

 

La creatività fa entrare in contatto con se stessi attraverso spazio e vuoto, apre al presente ed alla meditazione, al silenzio ed alla quiete della mente.
Il Mandala è una tecnica pittorica che porta in questa dimensione; è il contenitore di forme e colori che rappresentano la natura umana, è lo specchio nel quale ci si ritrova.
Tutti siamo canali di creatività, spesso bloccati da condizionamenti, idee, giudizi assorbiti nell’infanzia che ci fanno credere che la creatività sia uno spazio riservato a pochi eletti.
Il Mandala mette in contatto con tutto questo e ne è anche il superamento. Infatti attraverso questa tecnica l’espressione artistica si manifesta sempre più fluida ed inaspettata al punto che ci si ritrova a saper creare ed a gioire pienamente delle proprie capacità.

“La creatività succede quando sei vuoto, perché è la fragranza del creatore, è la presenza del divino in te.
La creatività appartiene al creatore, non a te. Nessun essere umano può essere creativo. 
Sì l’uomo può comporre, costruire, ma non può mai essere il creatore. Quando l’uomo sparisce, quando diventa completamente assente, una nuova qualità di presenza entra nel suo essere: la presenza del divino. Allora si è creativi.”
 
Osho, The Guest

 

Apri chat
1
Serve aiuto?
Contatta Mandala Painting
Ciao, come possiamo aiutarti?