Corso Base

Il corso ha una durata di 10 giorni che possono essere anche suddivisi in 5 fine settimana

Si apprende:

  1. A costruire il proprio Mandala personale
  2. Le prime nozioni di tecniche pittoriche a tempera.
  3. Lettura ed interpretazione del Mandala attraverso l’analisi delle forme e colori.
  4. Tecniche di rilassamento e centratura.

marika 1

La pittura dei Mandala è una tecnica di meditazione pittorica che ci permette di praticare presenza, in uno spazio di rilassamento e centratura. Ma è anche una tecnica che ci aiuta ad aprirci alla creatività che spesso è bloccata da pregiudizi e condizionamenti. Il Mandala è rivolto sia a chi sa dipingere e vuole uscire da schemi conosciuti, sia a chi non sa dipingere e vuole sperimentarsi. Questa pittura ci consente di essere canali attraverso i quali l’energia scorre e si manifesta, permettendoci di esprimere l’inconscio nel nostro Mandala personale. Lavorare con il Mandala vuol dire lavorare con la nostra immagine interiore, con l’energia del centro, con l’energia che ci spinge ad un contatto sempre più profondo con noi stessi… La tecnica viene dalla tradizione Tibetana e ci permette attraverso la ripetizione di forme intorno al centro di rilassarci nel processo creativo. All’inizio costruiamo forme geometriche che possono poi essere dei contenitori di qualsiasi elemento pittorico.

MandalaPainting